Prestigiose cucciolate di Sacro di Birmania colori Seal-point, Blue-point, Chocolate-point e varianti Chocolate Tortie Point, Lilac Tortie Point, Tabby Point e i Tortie Tabby Point.

“Saranno gli occhi blu così belli e misteriosi, o il mantello dalle sfumature ambrate così morbido e setoso, o i deliziosi guantini bianchi che coprono i piedini, o la tipica maschera sul visino con le sue numerose tonalità, o l’indole così dolce e affettuosa che vivere con un gatto Sacro di Birmania è ogni giorno un piacere che allieta la vita!”

Leggenda del Birmano

Lao-Tsun, chiamato Sinh, salì sulla testa del gran sacerdote Mun-ha, che era in punto di morte per le ferite riportate in seguito ad un assalto di predoni. Mentre i piedi del gatto, che avevano toccato il monaco, rimasero bianchi, a simboleggiare la purezza, i suoi occhi gialli divennero blu, colore degli occhi della divinità venerata in quel tempio. La testa, la coda e le zampe assunsero una tenue sfumatura marrone e il dorso divenne color oro. Come Sihn, anche gli altri gatti del tempio, tutti bianchi, si trasformarono in un colore marrone.

Colori del Birmano

La caratteristica speciale dei gatti Sacri di Birmania è data dai piedi bianchi, chiamati “guanti”. Il guantaggio risiede sia nei piedi anteriori che in quelli posteriori. Come standard, i guanti devono essere di un bianco assolutamente puro. Devono fermarsi all’articolazione (tra dita e metacarpi), al di sopra dei quali non devono estendersi. Possono essere tollerati guanti bianchi leggermente più lunghi sulle zampe posteriori. I colori più apprezzati sono il Seal Point, il Blue Point e il bellissimo Chocolate Point.

Perchè un Birmano?

Il Sacro di Birmania è un gatto dal carattere dolce e affettuoso con tutte le persone, ama la comodità e uno stile di vita regolare nelle sue abitudini. Il Birmano ha un rapporto esclusivo con il suo padrone con cui instaura un legame molto profondo, ma è gentile e socievole anche con altri animali domestici. Ama giocare e rapportarsi costantemente con l’uomo, adora i bambini con cui diventa un compagno di giochi inseparabile. Facile da educare, si adatta a tutte le situazioni e non ha problemi a viaggiare in macchina.

Scopri la magia del Sacro di Birmania

Oltre alla bellezza invincibile, il Sacro di Birmania ha un carattere estremamente socievole e docile, pur mantenendo la propria personalità, diversa in ogni esemplare. Per queste sue caratteristiche, è adatto più di altre razze, a vivere in famiglia, anche con bambini e in appartamento.

Le cure del Sacro di Birmania

Le cure del Sacro di Birmania

Il Gatto Sacro di Birmania è un gatto che non neccessita di particolari trattamenti. Prendersene cura è estremamente semplice: bastano alcuni accorgimenti per renderlo ancora più affascinante e farlo stare bene. Pelo semilungo e setoso Il…
I pregiudizi sul gatto (non solo Birmano)

I pregiudizi sul gatto e luoghi comuni

La popolarità e il successo del gatto come animale d'affezione sarebbero ancora maggiori se tuttora non sussistessero alcuni pregiudizi nei suoi confronti, che nascono spesso dall'assurda e improprio confronto con il cane.Molte persone…
PKD: la malattia del rene policistico

PKD: la malattia del rene policistico

La patologia del rene policistico (PKD) è una malattia ereditaria, che si presenta già sui cuccioli con la presenta cisti renali che successivamente aumentano di diametro con la crescita.Questa malattia è presente in tutte le razze che…
Le misteriose fusa del birmano e i loro benefici

Le misteriose fusa del birmano e i loro benefici

Una delle più amate e riconoscibili caratteristiche dei birmani e dei gatti in genere sono le fusa (sebbene esse siano emesse anche da altri felini selvatici), e i più recenti studi hanno finalmente chiarito il meccanismo che le produce, anche…
L'alimentazione casalinga (fresca) del nostro gatto

L'alimentazione casalinga (fresca) del nostro gatto

Il gatto è un CARNIVORO STRETTO e in natura si nutrirebbe di roditori o altre piccole prede, come fa il suo cugino selvatico, ma non disdegna cereali (in piccole quantità), frutta e verdura.Il gatto, rispetto al cane:ha un maggior…
Controllare quotidianamente la salute del tuo gatto

Controllare quotidianamente la salute del tuo gatto

Un gatto sano deve avere il pelo lucido, liscio e intatto, occhi puliti e vivaci e narici quasi asciutte.La sua andatura deve essere sciolta, si deve pulire regolarmente con la lingua e deve fare le fusa al momento opportuno. Quando lo si…